Chiara Garbaccio e Leo

L’immobilità cede il passo ai salti felici (di un tempo) sul divano. Leo, cagnolino con brutta ernia del disco, ritrova la sua vitalità.
E, insieme a lui, tutta la famiglia guarisce (dalla digestione al riposo notturno).

Testimonianza

Il dispositivo ioniflex dovremmo averlo tutti, perché non c’è niente che non aiuti a risolvere.
È un portento per dolori e infiammazioni e, da quando lo usiamo, abbiamo tutti rilevato un netto miglioramento del sonno, della digestione e della diuresi, dato che lo utilizziamo anche per ionizzare l’acqua.
Ottimo anche sui tessuti, ha portato a guarigione una brutta ferita che mio padre si era procurato ad una gamba e che niente riusciva a rimarginare.
In casa lo utilizziamo tutti. Persino Leo, il nostro cagnolino, a cui era stata diagnosticata un’ernia del disco trattabile solo con antinfiammatori.
Così, dopo aver appurato i risultati ottenuti dalla mia amica Barbara col suo pelosetto e dopo aver parlato con il Sig. Giuseppe Mauro, abbiamo deciso di provarlo.
E posso testimoniare che, dopo un paio di sedute, Leo è migliorato tantissimo. Prima non riusciva neppure a saltare sul divano e dovevamo prenderlo in braccio.
Da quando lo trattiamo con ioniflex, invece, ha ricominciato a trotterellare tutto felice e a saltarci sopra da solo… davanti alla nostra faccia incredula e basita!

ioniflex Pocket

Dispositivo ad uso domicilare

La ricarica cellulare, neutralizzando gli effetti dello stress ossidativo, consente un benessere generalizzato. Gli accessori sono concepiti per trattare efficacemente l'area da trattare. Sono maneggevoli, semplici da utilizzare e da pulire.

Desideri capire se ioniflex possa risolvere il tuo problema?

Post Correlati

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.