Paola Cabrini Milano

Aiuto nella sindrome da colon irritabile, dell’infiammazione locale, dello stress mentale e dei dolori d’artrosi del gatto. Risoluzione infezione gengivale e contratture muscolari.

Testimonianza

Ho conosciuto ioniflex grazie ad un’amica che lo usava e mi ha suggerito di provarlo. La prima volta che l’ho utilizzato (ormai è trascorso un anno), mi ha sorpreso per la sensazione di sollievo e leggerezza e l’energia che ho provato dopo un paio d’ore di applicazione.
All’epoca stavo tentando di superare un periodo molto difficile a livello emotivo e soffrivo di un dolore continuo e molto fastidioso alla parte alta dell’intestino. Prima il mio medico di famiglia e poi un medico naturopata mi avevano diagnosticato la sindrome del colon irritabile, con un intestino notevolmente infiammato e, al momento della mia prima applicazione di ioniflex, stavo assumendo una cura omeopatica che molto lentamente stava dando piccoli risultati.
Mi ricordo che la mia prima terapia con ioniflex è durata circa due ore, con la fascia posizionata dove provavo dolore (tra lo stomaco e l’addome). La prima sensazione è stata di leggero bruciore all’intestino. Poi, dopo circa un’ora, un senso di sollievo e la quasi scomparsa del mio fastidio.
Dopo una settimana dalla prima applicazione ho noleggiato il dispositivo (che ho poi acquistato) e, per circa due mesi, ho proseguito la terapia applicando la fascia sull’addome tutti i giorni per un’ora ogni sera, ritrovando molta più energia e risolvendo il dolore al colon.
Ora, quando per colpa dello stress il mio colon si fa risentire, mi basta un’ora di ioniflex per trovare subito sollievo. Lo considero il mio Pronto Soccorso. Ultimamente ho utilizzato la ioniterapia anche per un problema odontoiatrico. Un dente del giudizio mi aveva procurato un’infiammazione molto dolorosa alla gengiva e, su suggerimento del dentista, ho applicato per qualche giorno ioniflex con l’antalflex sulla guancia per cinquanta minuti, trovando subito sollievo al dolore e risolvendo l’infiammazione senza antibiotico.

ioniflex Pocket

Dispositivo ad uso domicilare

La ricarica cellulare, neutralizzando gli effetti dello stress ossidativo, consente un benessere generalizzato. Gli accessori sono concepiti per trattare efficacemente l'area da trattare. Sono maneggevoli, semplici da utilizzare e da pulire.

Tutta la mia famiglia utilizza la ioniterapia. Anche per le contratture muscolari, specialmente delle spalle e della zona lombare. Applichiamo prima una crema a base di arnica e poi cinquanta minuti di ioniflex con il guanciale e il risultato è notevole: i muscoli si rilassano e il dolore diminuisce notevolmente.
Uso ioniflex anche con il mio gatto, che ha 15 anni e problemi di artrosi alla schiena. Dopo 10 minuti di terapia ritrova subito energia e voglia di correre.
Uso ioniflex quasi tutte le sere, perché mi ricarica di energia ma nello stesso tempo mi rilassa e quasi sempre, prima della fine dell’ora di terapia, sono così rilassata che mi addormento.

Desideri capire se ioniflex possa risolvere il tuo problema?

Post Correlati

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.